/
CallCenter (+39) 041 24 24
Il sito turistico ufficiale
della Città di Venezia
City of Venice

Tu sei qui

Itinerari e l'altra Venezia

Itinerari

Itinerari d'arte e cultura
Gli itinerari che ti proponiamo, realizzati ad hoc da esperte guide turistiche autorizzate, attraversano i vari sestieri della città suggerendo percorsi che conducono al cuore dell'arte di Venezia; il filo conduttore che li unisce è la scoperta della Venezia dei veneziani, viva e quotidiana, possibilmente lontano dai luoghi obbligati dalla tradizione e dai sentieri più battuti.
Il centro storico di Venezia è suddiviso in sestieri, l'equivalente dei quartieri. I sestieri sono sei: San Marco, Cannaregio, Castello, Dorsoduro, San Polo e Santa Croce.
 
Dorsoduro Classica
Se non conosci questa particolare zona di Venezia con questo itinerario passerai accanto ai musei, le chiese e i luoghi di interesse principali.
     
Dorsoduro curiosa
L’itinerario “curioso” è stato pensato per chi preferisce scoprire percorsi alternativi, passeggiando nella magia di scorci incantevoli che solo i Veneziani conoscono.
 
Dorsoduro insolita
L’itinerario “insolito” è stato pensato per chi preferisce i percorsi alternativi, le piccole chiese che racchiudono grandi capolavori, per chi ama l’arte e l’artigianato.
 
San Polo
Il sestiere di San Polo deve il proprio nome a Campo San Polo, il più grande della città dopo Piazza San Marco. Campo San Polo è uno spazio cittadino votato agli spettacoli e all’intrattenimento sin dai tempi antichi.
 
Santa Croce
È questa la parte della città che ha subito più cambiamenti iniziando dal 1810 con l'abbattimento della chiesa e del monastero di Santa Croce che davano il nome al sestiere, per lasciare spazio ai giardini Papadopoli, oggi aperti al pubblico...
 
Seguici sui canali social del Turismo Sostenibile della Città di Venezia: siamo su Facebook, Twitter (@DetourismVenice), Pinterest, Google+ e Youtube!
 

L'altra Venezia

Le isole della laguna di Venezia
Questi itinerari, ideati e realizzati attraverso un accurato lavoro sul campo dall'Istituzione Parco della Laguna della Città di Venezia, invitano a un viaggio lento al di fuori delle usuali rotte turistiche, per inoltrarsi a piedi o in barca nel territorio della laguna nord di Venezia.

L'isola di Sant'Erasmo 
L'isola più grande della laguna nord, Sant'Erasmo, storico “orto della Serenissima”, si può percorrere a piedi o in sella alla bicicletta.
      
L'isola di Torcello 
Torcello, nei tempi antichi cuore della civiltà veneziana, oggi è un'isola dall’aspetto rustico che custodisce le vestigia dell'antico splendore.
  
L'isola di Mazzorbo 
Una passeggiata a Mazzorbo, isola solitaria e discreta, popolata da case colorate che si alternano a campi coltivati a vigneti, orti e frutteti.
 
L'isola delle Vignole 
Molto amata dai veneziani, l'isola delle Vignole è ideale per una scampagnata e una sosta in una delle sue caratteristiche trattorie con pergolato e giardino.
  
I luoghi di pesca nella laguna nord 
Una gita in barca che permette di conoscere i luoghi della pesca artigianale nella laguna nord intorno alle isole di Burano, Mazzorbo e Torcello.

Ti consigliamo…

  • arrivare a Venezia

    ARRIVARE A VENEZIA

    Arrivi in aereo, in treno, in auto o via mare? Scopri le principali vie di accesso alla Città.
     

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • PISTA DI PATTINAGGIO

    A Venezia la pista di pattinaggio è allestita in Campo San Polo, dal 6 dicembre 2014 al 17 febbraio 2015
     

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • WIFI IN CITTà

    Resta sempre connesso grazie alla connessione WI-FI. Scopri le offerte.
     

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • MUSEI E CHIESE

    Con Venezia Unica potete avere accesso ai principali musei veneziani. Scopri le offerte.
     

    MAGGIORI INFORMAZIONI